Come conservare la piscina fuori terra in inverno? Scopri i nostri consigli!

Pubblicato il : - Categorie : Blog

Gli ultimi sprazzi d’estate stanno lasciando spazio all’arrivo della stagione invernale, e quindi è arrivato il momento di mettere a riposo la propria piscina e prepararla per affrontare al meglio il freddo. Ecco come gestire la manutenzione invernale della tua piscina fuori terra!

 

Come conservare la piscina fuori terra in inverno?

Esistono due procedure differenti per la manutenzione invernale della piscina in base alla tipologia di piscina fuori terra posseduta: piscina rigida o piscina morbida.

Piscine fuori terra rigide

Le piscine fuori terra rigide non devono essere smontate a fine stagione; quindi, l’acqua dovrà essere lasciata all’interno della vasca per garantire una maggiore protezione del rivestimento contro il gelo.

La prima cosa da fare è pulire accuratamente il fondo della piscina utilizzando una scopa aspira fango o un robot pulitore e raccogliere tutta la sporcizia, come rametti e foglie, che si è depositata sulla superficie dell’acqua con l’uso di un retino.

In seguito, si procede con la pulizia del filtro da tutte le impurità accumulate, eseguendo il contro lavaggio della sabbia o lavando la cartuccia in base al tipo di filtro installato.

La fase successiva riguarda l’acqua che deve essere trattata con dei prodotti particolari, in modo da garantirne la perfetta conservazione durante tutto l’inverno evitando la proliferazione di alghe e batteri. Si effettua, innanzitutto, un trattamento shock dell’acqua con una superclorazione tenendo acceso il filtro per almeno 24 ore; successivamente, si misura il valore del pH che deve essere compreso tra 7,2 e 7,6; e infine, si aggiunge il prodotto svernante e l’antialghe

Il tocco finale è dato dal telo di copertura che deve essere disteso in modo tale da coprire l’intera superficie della piscina e assicurato al bordo tramite la chiusura elastica o tramite i lacci. Puoi anche decidere di posizionare sotto al telo delle comode camere galleggianti, che una volta gonfiate lo sosterranno evitando il cosiddetto “effetto catino”, ossia l’accumulo di acqua piovana al centro della piscina che può causare lo sprofondamento del telo.

Piscine fuori terra morbide

Le piscine fuori terra morbide, al contrario di quelle rigide, devono essere smontate e riposte durante l’inverno dato che sono costituite da materiali più leggeri che potrebbero rovinarsi irrimediabilmente con il gelo invernale.

Il primo passaggio della manutenzione invernale della piscina fuori terra riguarda la pulizia della superficie dell’acqua con il retino per togliere tutto lo sporco solido accumulato. Successivamente, si devono rimuovere tutti gli accessori della piscina, compresa la scaletta, pulirli, asciugarli e riporli al sicuro.

È arrivato il momento di svuotare completamente la piscina, in modo da procedere con la pulizia della superficie interna utilizzando un panno morbido imbevuto di acqua calda e detergente. In seguito, si deve sciacquare bene e lasciare asciugare completamente il liner. Prima di piegarlo e riporlo in un luogo coperto, è necessario spargere un po’ di talco in modo che l’umidità rimasta venga assorbita e i lati del telo non si appiccichino durante il periodo di inutilizzo.

La fase successiva riguarda la pulizia del sistema di filtrazione, che deve essere sciacquato e lasciato asciugare prima di essere riposto per evitare la formazione di muffe.

Infine, tutte le parti della piscina e i supporti in metallo dovranno essere puliti e collocati al riparo.

 

Affidati a Poolmaster!

Noi di Poolmaster offriamo una vasta scelta di attrezzature per la manutenzione invernale della tua piscina fuori terra! Dai teli di copertura in polietilene appositamente trattati contro il gelo e i raggi UV, alle camere galleggianti di sostegno in PVC, fino ai numerosi prodotti per la depurazione dell’acqua, come il correttore di pH, lo svernante liquido, l’alghicida e il cloro in grani.

Ecco tutti i trucchi di come conservare la piscina in inverno! Affidati agli esperti del settore e proteggi la tua piscina fuori terra durante la stagione fredda, pronta per essere riutilizzata la prossima estate!

Aggiungi un commento

 (con http://)