Piscina e tasse sulla casa: quando diventa un bene di lusso?

Pubblicato il : - Categorie : Blog

Quanti hanno desiderato una piscina in giardino ma sono stati frenati dal timore di un’aggiuntiva tassa sulla piscina? Con questo articolo vogliamo rassicurarti. È possibile costruire la piscina dei tuoi sogni senza che la casa venga considerata bene di lusso. Vediamo insieme come!

 

Quando una casa diventa un bene di lusso?

Per considerare una casa bene di lusso deve avere determinate caratteristiche, e la presenza di una piscina interrata non basta a trasformare la casa in bene di lusso.

Per pagare la tassa di lusso sulla piscina l’abitazione deve avere, oltre ad una piscina superiore agli 80mq, altre quattro caratteristiche tra quelle elencate nel decreto DM 1072/1969:

  • Superficie abitabile complessiva superiore a 160mq (esclusi balconi, terrazze, cantine, soffitte, scale e posto macchine)
  • Terrazze e balconi la cui superficie complessiva supera i 65mq
  • Quando c’è più di un ascensore per ogni scala (ogni ascensore in più conta come una singola caratteristica se ci sono meno di 7 piani)
  • Presenza di una scala di servizio non prescritta da leggi
  • Scala principale decorata da materiali di pregio per un’altezza superiore ai 170cm
  • Porte d’ingresso e infissi interni in legno pregiato o con decorazioni
  • Pavimenti eseguiti per più del 50% in materiali pregiati e pareti costituite da più del 30% in materiali pregiati
  • Soffitti a cassettoni o stuccati
  • Campo da tennis a servizio di un edificio con meno di 15 unità abitative.

 

Come vedi le caratteristiche che definiscono una casa come bene di lusso sono molteplici, e per far si che la tua abitazione sia catalogata come tale è necessario che si verifichino almeno altre 4 condizioni oltre alla presenza di una piscina superiore ai 80mq. Puoi stare tranquillo, non è automatico pagare la tassa di lusso per la piscina se è interrata! 

 

Soluzioni alternative alla piscina interrata

Se ancora non ti fidi a costruire una piscina interrata per paura della tassa sulla piscina, una soluzione alternativa sono le piscine fuori terra: eleganti, versatili e che non necessitano di permessi per la costruzione.

La gamma di piscine fuori terra Poolmaster si adattano alla perfezione all’esterno di case moderne ed eleganti, grazie alle loro rifiniture di pregio e ai diversi stili disponibili. Scopri la linea Fashion, la soluzione ideale da installare anche in terrazzo grazie alla sua forma ridotta ma confortevole; se il design è la tua passione e lo vuoi esprimere in tutti gli angoli della tua casa la linea Dream è ciò che fa al caso tuo: elegante, unica e moderna la piscina Poolmaster Dream diventerà il gioiello della tua casa; vuoi stupire senza rinunciare alla bellezza del legno? Scegli la linea Evolution: la forma ovale e le rifiniture in legno naturale renderanno il tuo giardino inimitabile!

 

Se il tuo pensiero però è sempre rivolto verso le piscine di grandi dimensioni i nostri architetti sono disponibili per progettare insieme a te la piscina su misura per il tuo giardino sia fuori terra che interrata o semi interrata.

 

Ora che hai scoperto che puoi avere la piscina dei tuoi sogni senza incappare in ulteriori tasse è arrivato il momento di contattarci e iniziare a progettare la tua oasi di benessere e divertimento per la prossima estate. Cosa stai aspettando? Scrivici o chiamaci per maggiori informazioni!


Vuoi un preventivo personalizzato?

Contattaci!

Prodotti correlati